Lungo il Po

Posto allo stato originale con vegetazione spontanea, alberi giganti straiati sul terreno, il sentiero è sterrato poi una passerella attraversa il Po e ci si trova dal lato opposto. Da sotto il ponte s’intravede la Mole Antonelliana.

PIC_20170602_173413.JPGPIC_20170602_173524.JPGPIC_20170602_175355.JPGPIC_20170602_175406.JPGPIC_20170602_174529.JPGPIC_20170602_172938.JPGPIC_20170602_184854.JPG

Annunci

Tappeto galleggiante: Myriophyllum aquaticum

Vicino alla riva del fiume Po dove l’acqua è ferma si sono create tante isolette di queste piantine acquatiche, sembra una specie di sedum acquatico,  se qualcuno conosce il suo nome è gradito, lo trovo bellissimo, eccolo:

CIMG7268.JPGCIMG7264.JPGCIMG7269.JPG

http://www.lastampa.it/2016/07/31/cronaca/viene-dal-rio-delle-amazzoni-la-pianta-che-ha-invaso-il-po-Bib4ai0BQQlhsu88UtftQN/pagina.html