Edera su tronco

dopo 15 giorni di piogge, temporali e qualche capolino di sole; l’edera abbarbicata sul tronco dell’albero di kaki non smette a crescere, spero tanto che non danneggi l’albero in quanto fa dei buonissimi frutti e poi che dire è stato piantato nel 1950 in quanto a quei tempi era una pianta poco diffusa e nuova. Mi piace per il suo effetto bosco.

Piante da paesi lontani

Nei supermercati o nei negozi asiatici si trovano frutti o radici che vengono da paesi lontani. Tempo fa presi dei frutti esotici e dopo averli mangiati li ho seminati, io sono una seminatrice, mi piace osservare la nuova piantina come sarà che aspetto avranno le sue foglie, mi sono cimentata con : 1 avocado, 2 alchechengi, 3 carambola, 4  passiflora, 5 kiwano, 6 papaja, 7 pitaja, 8 tamarindo, 9 litchi, 10 sechiun edule,11 batata, 12 zenzero, 13 rambutan, 14 ananas.

Fico d’india – Opuntia ficus-indica

Nell’anno 2007 ero riuscita vederlo fiorito e a farlo fruttificare era venuta una pianta bellissima cresceva molto velocemente e non era cosa comune per la regione che ci troviamo cioè il Piemonte poi con l’inverno freddo e gelo è andato a miglior vita ne ho sofferto molto. Alla fine ci si affezione alle piante che uno cresce, io avevo iniziato con una pala arrivata dalla Sicilia.